Rift Safari
In viaggio lungo la Rift Valley: itinerari di safari nei parchi del nord della Tanzania
Home | Indietro

Safari 809: sistemazioni in lodge e campi tendati di livello medio
ITINERARIO
IN BREVE
1
TARIFFE 2
COSA
ASPETTARSI
3
CONTATTACI PER ITINERARIO DETTAGLIATO
E QUOTAZIONE

Laghi Momela, Arusha National Park

Ghepardi a Gol Kopjes

eland e gnu

iena stiata

Giorno 1 + 2
Parco visitato: Kilimanjaro
Cena e pernottamento: Ndarakwai Ranch
In queste due giornate esplorerete il territorio dominato dal maestoso vulcano. Gli appassionati di trekking potranno attraversare la foresta pluviale fino a raggiungere la brughiera dello Shira Plateau a 3400 mt. In alternativa si potrà optare per una camminata naturalistica ai piedi del monte o interagire con i Masai del luogo ... L'alba ed il tramonto sono i momenti migliori per vedere la cima innevata del Kilimanjaro.

Giorno 3
Parco visitato: Arusha National Park
Cena e pernottamento: River Trees
Dopo colazione continuerete il vostro safari, attraverso un territorio non turistico e dal fascino selvaggio fino a raggiungere il piccolo parco di Arusha dominato dal Monte Meru la seconda cima-vulcano più alta del paese [4566 m.].
Esplorerete il parco in auto ed in canoa avvicinando le rive senza spaventare gli animali che si stanno abbeverando ed osservando la moltitudine di specie acquatiche di uccelli ... se l'acqua non è il vostro elemento potete optare per un safari a piedi nel parco accompagnati da ranger armato ...

Giorno 4
Parco visitato: Lake Manyara National Park
Cena e pernottamento: Tloma Mountain Lodge
Una foresta di un verde esplosivo e grandi stormi di pellicani bianchi, di pellicani grigi, di fenicotteri, cicogne, cormorani oltre ad elefanti, ippopotami, bufali e giraffe ...

Giorno 5
Parco visitato: Serengeti sud-est e centrale
Cena e pernottamento: Serengeti Kati Kati
Negli intervalli tra una pioggia e l'altra questo settore del Serengeti è frequentato da mandrie di gnu e zebre, da numerose antilopi e gazzelle, da una concentrazione particolarmente alta di ghepardi ed una buona popolazione di leoni. Al tramonto raggiungerete la valle di Seronera, una delle località più strategiche del continente per l'avvistamento di leopardi ...

Giorno 6
Parco visitato: Serengeti centrale e sud-occidentale
Cena e pernottamento: Ndutu Safari Lodge
Partendo dal Serengeti centrale raggiungerete entro sera il Lago Ndutu. Vi muoverete in senso antiorario, lungo piste esplorate solo da pochi lasciando alle vostre spalle la maggior parte dei visitatori. Possibili incontri con mandrie di bufali, leoni, leopardi e ghepardi, mandrie di gnu, zebre, giraffe ed elefanti e se fortunati ... rinoceronti!

Giorno 7
Parco visitato: Ndutu [Ndutu Serengeti e Ndutu Ngorongoro]
Cena e pernottamento: Ndutu Safari Lodge
Oltre a leoni ed una delle più importanti popolazioni di ghepardi del Serengeti a Ndutu potreste anche avvistare felini meno comuni quali il gattopardo africano, li caracal ed anche il gatto selvatico africano. La concentrazione di predatori nell'area raggiunge in questi mesi il picco massimo in coincidenza con le nuove nascite degli gnu e delle zebre. Qualora le mandrie di gnu non si trovassero nelle vicinanze del lago potrete uscire a cercarle nelle vaste pianure ...

Giorno 8
Parco visitato: settore nord-orientale dalla Ngorongoro Conservation Area
Cena e pernottamento: Ngorongoro Wildlife Lodge
Questa che visiterete oggi è un'area remota e poco visitata che merita davvero di essere visitata non appena le piogge hanno rinverdito i pascoli. Le pianure che precedono le Gol Mountains dovrebbero ospitare mandrie di gnu e di zebre ed i loro predatori oltre ad alcune specie residenti come ad es. struzzi e tassi del miele. Sono possibili incontri casuali con i Masai.

Giorno 9
Parco visitato: cratere di Ngorongoro
Cena e pernottamento: Ngorongoro Farm House
Questa giornata sarà dedicata all'esplorazione del famoso cratere ...

Giorno 10
Rientro in 4x4 ad Arusha o Kilimanjaro airport. Tempo permettendo visita al mercato di Mto wa Mbu o escursione guidata in una piantagione di caffè con pranzo caldo [la visita alla piantagione deve essere richiesta alla prenotazione].



2014 Prezzi a pers. basati su
2 viaggiatori
Prezzi a pers. basati su
4 viaggiatori
Prezzi a pers. basati su
6 viaggiatori
Kilimanjaro
Marzo $ 4150 $ 3365 $ 3127


Il prezzo include:
Safari con guida privata e fuoristrada 4x4 ad uso esclusivo
Sistemazione in doppia
Trattamento di pensione completa [bevande escluse]
Acqua [1,5 Lt. al giorno a persona], thè, caffè durante i game drives
Biglietti di accesso a tutti i parchi nazionali, aree di conservazione
Safari naturalistico a piedi nel West kilimanjaro con guida masai
Visita ad un insediamento Masai nel West Kilimanjaro
Safari in canoa ad Arusha N. P.
Evacuazione medica urgente

Il prezzo esclude:
Suppl. per Shira Plateau trekking: usd 183 a persona nel caso di 2 viaggiatori; usd 137 nel caso di 4 viaggiatori; usd 121 nel caso di 6 viaggiatori.
Riduzione per safari a piedi in sostituzione a safari in canoa nel parco nazionale di Arusha: usd 55 p.p.
Bevande salvo dove diversamente specificato
Assicurazione assistenza e spese mediche
Visto di ingresso usd 50 [si paga direttamente in aeroporto]
Mancie
Voli intercontinentali

Extra su richiesta:
Attività abbinabili al vostro safari
Polizza di annullamento del viaggio facoltativa
;


Veicolo ad uso esclusivo e guida privata; Sistemazioni in lodge e campi tendati di livello medio e medio-alto;

Nel West Kilimanjaro: safari naturalistico a piedi e visita ad un insediamento masai nel West kilimanjaro. In alternativa trekking giornaliero nello Shira Plateau a quota 3400 mt.

Ad Arusha National Park: safari in canoa nel piccolo lago Momela; moltitudine di giraffe, scimmie colobus bianche e nere, grande varietà di specie ornitologiche acquatiche migratorie e non. In alternativa safari a piedi accompagnati da un ranger armato o intera giornata di game drive

A Lake Manyara: densa foresta tropicale, truppe di babbuini e scimmie blu, bufali, elefanti, gnu e zebre, stormi di uccelli tropicali e specie migratorie eurasiatiche. Se fortunati, leoni sugli alberi.

Nelle pianure meridionali del Serengeti: game drives fuori pista; struzzi, giraffe, gazzelle, eland, mandrie migratorie di gnu e zebre con predatori al seguito quindi iene, sciacalli, leoni, ghepardi. Se fortunati anche leopardi, licaoni, caracals e iene striate. Incontri fortuiti, nella savana, con membri della tribù Masai.

Nel Serengeti centrale: leopardi, ippopotami e coccodrilli per nominarne alcuni.

Nel cratere di Ngorongoro: elefanti, rinoceronti, leoni, bufali, ghepardi. Se fortunati anche leopardi.

Babbuini