Rift Safari
In viaggio lungo la Rift Valley: itinerari di safari nei parchi del nord della Tanzania
Home | Indietro

Safari 607L: sistemazioni in lodge e campi tendati di alto livello
ITINERARIO
IN BREVE
1
TARIFFE 2
COSA
ASPETTARSI
3
CONTATTACI PER ITINERARIO DETTAGLIATO
E QUOTAZIONE








Giorno 1
Parco visitato: Tarangire
Cena e pernottamento: Oliver's camp
All'aeroporto di Arusha o del Kilimanjaro incontrerete la nostra guida con la quale partirete a bordo di fuoristrada a vostro uso esclusivo per il Tarangire NP. A Luglio, nel Tarangire, la stagione secca dovrebbe essere ormai abbastanza inoltrata e soprattutto nella seconda metà del mese quasi tutti gli animali che avevano lasciato il parco nei mesi precendenti grazie alla disponibilità di fonti d'acqua alternative anche lontano dal fiume dovrebbero essere rientrati ... saranno presenti gnu, giraffe, zebre, gazzelle, impala, reedbuck, eland, antilopi d'acqua ed alcefali, kudu maggiore kudu minore .... seguiti da leoni, leopardi e ghepardi. Incomparabile l'impressionante numero di elefanti che vi fanno ritorno ... indimenticabili i maestosi ed enigmatici baobab che punteggiano il nord del parco.

Giorno 2
Parco visitato: Tarangire
Cena e pernottamento: Exploreans Ngorongoro
Una nuova giornata di esplorazione del Tarangire che lascerete nel tardo pomeriggio per avvicinarvi al cratere di Ngorongoro ...

Giorno 3
Parco visitato: Cratere di Ngorongoro
Cena e pernottamento: Exploreans Ngorongoro
Dopo colazione partenza con pranzo a pic nic per il famoso cratere di Ngorongoro. Potete scegliere liberamente se protrarre quanto più a lungo possibile il game drive nella caldera o se uscire dopo pranzo e rientrare al lodge per rilassarvi.

Giorno 4
Parco visitato: Serengeti centrale
Cena e pernottamento: Lemala Ewanjan
Nel Serengeti centrale l'avanzare della siccità costringe gazzelle ed antilopi a raccogliersi lungo le fonti d'acqua permanenti seguite passa passo dai predatori. L'area di Seronera ed il reticolo di corsi d'acqua circostanti inizia ora ad ospitare quella che diventerà presto la più altra concentrazione di felini di tutta l'Africa ...

Giorno 5
Parco visitato: Serengeti centrale e dintorni
Cena e pernottamento: Lemala Ewanjan
Una nuova giornata di esplorazione del Serengeti centrale che prevede di visitare anche alcune di quelle aree dove può giungere solo chi ha pianificato il safari tenendo conto del tempo necessario per uscire dai percorsi principali ... pranzo al campo oppure al sacco.

Giorno 6
Parco visitato: Serengeti nord-orientale e Mara
Cena e pernottamento: Lemala Mara
Normalmente tra la fine di Giugno e l'inizio di Luglio la migrazione degli gnu abbandona il Serengeti occidentale diretta a nord, nel Serengeti Mara. E' difficile stabilire dove esattamente si troveranno le mandrie nei giorni in cui sarete nel parco, mediamente raggiungono il Serengeti Mara nella seconda metà di Luglio allorchè hanno anche inizio i primi guadi ... dopo colazione partirete alla volta del Serengeti Mara che raggiungerete con un game drive di circa 5 ore all'interno del parco attraversando paesaggi particolarmene suggestivi con viste panoramiche sulla scarpata keniota del Masai Mara ... raggiunto il Mara inizierete a percorrere le piste lungo il Fiume alla ricerca di gnu pronti a guadare ...

Giorno 7
Parco visitato: Serengeti Mara e triangolo di Lamai
Cena e pernottamento: Lemala Mara
Spostandosi lungo le sponde del Fiume Mara, si possono a volte avvistare branchi di elefanti che passano da una parte all'altra, grandi famiglie di ippopotami, enormi esemplari di coccodrilli del Nilo e con un pò di fortuna assistere ai guadi da parte della mandrie di gnu ... sull'altro lato del fiume si esplorerà il triangolo di Lamai, una delle aree più remote del parco molto simile topograficamente parlando al Masai Mara keniota che si estende dall'altra parte del confine, dove poco alla volta i boschetti di acacie cedono il passo all'aperta savana, oltre ad eventuali mandrie di gnu qui si possono avvistare numerosi erbivori ed i loro predatori seppure il numero di avvistamenti di felini non raggiunga mai quello del Serengeti centrale in questa stagione ...

Giorno 8
Oggi rientrete il volo dal Serengeti Mara su Arusha o su Kilimanjaro. Se il vostro viaggio dovesse continuare verso le spiagge, lo stesso volo può essere esteso alla costa o alle isole della Tanzania


2014 Prezzi a pers.
basati su
2 viaggiatori
Prezzi a pers.
basati su
4 viaggiatori
Prezzi a pers.
basati su
6 viaggiatori
Luglio
$ 5589 $ 4894 $ 4663


Il prezzo include:

Safari con guida privata e fuoristrada 4x4 ad uso esclusivo
Sistemazione in doppia
Trattamento di pensione completa inclusa selezione di bevande
Acqua [1,5 Lt. al giorno a persona], thè, caffè durante i game drives
Biglietti di accesso a tutti i parchi nazionali, aree di conservazione
Volo interno SERENGETI [Kogatende airstrip] / KILIMANJARO - AIREXCEL
Tasse aeroportuali
Evacuazione medica urgente AMREF

Il prezzo esclude:
Visto di ingresso usd 50 [si paga direttamente in aeroporto]
Assicurazione assistenza e spese mediche obbligatoria
Mancie
Voli intercontinentali

Upgrades:
upgrade a Swala Camp usd 0 a notte a persona
upgrade a Ngorongoro Crater Lodge usd 1032 a notte a persona
upgrade a The Manor Ngorongoro usd 245 a notte a persona
upgrade a Sayari usd 257 a notte a persona
upgrade a Nomad Lamai usd 253 a notte a persona

Extra su richiesta:
Attività abbinabili al vostro safari
Polizza di annullamento del viaggio facoltativa


 

Veicolo ad uso esclusivo e guida privata.

Sistemazioni in lodges di livello alto e tendenzialmente alto.

Nel Tarangire:
soprattutto a partire dalla seconda metà del mese grandi branchi di elefanti, molti erbivori ed i loro predatori, se fortunati anche licaoni ... ma non solo

Nel Serengeti centrale:
la più alta concentrazione di felini di tutta l'Africa, leoni, leopardi e ghepardi ... iene, sciacalli, avvoltoi e marabu ... gazzelle, dik-dik ed impala, zebre, giraffe e facoceri, otocioni, ippopotami e coccodrilli nelle piscina naturali ed altri ancora ...

Nel Serengeti Mara:
erbivori e predatori, coccodrilli del nilo, grandi famiglie di ippopotami e con maggiori probabilità a partire dalla metà del mese guadi del Fiume Mara da parte delle mandrie di gnu ...

Nel cratere di Ngorongoro:
rinoceronti, bufali, elefanti, leoni e ghepardi ... gattopardi e leopardi se fortunati ... praticamente l'intero cast fatta eccezione per le giraffe